Gara a Roma - 24-25/09/2011

ROMA, TROFEO PER I 150 ANNI DELLA REPUBBLICA ITALIANA

Importante affermazione dei nostri 9 atleti alle gare Canoa Giovani – Trofeo per i 150 anni della Repubblica Italiana - a
Roma, sul Tevere, lungo la rapida di ponte Milio.

Bellissimo week-end di gare doppie (discesa il sabato e slalom la domenica) nel cuore di Roma. 75 atleti provenienti da
tutta Italia hanno celebrato canoisticamente i 150 anni della nostra Repubblica.

Nella prova slalom di domenica 13 i club presenti, tra i quali anche Bologna e Verona. Una risposta, quella delle
società italiane, che ha soddisfatto gli organizzatori del CC Subiaco e del CC Tirrenia Todaro. E'questo un primo passo
importante per lo sviluppo dello slalom a Roma anche in vista della candidatura olimpica della capitale per l'edizione dei
giochi olimpici del 2020

Non potevano mancare ovviamente gli atleti della nostra squadra allievi (9 e 10 anni) e cadetti (11 e 12) e i loro
istruttori e tecnici junior e senior.

La disponibilità del nostro capiente carrello ha permesso l’uso sia della barche da discesa il sabato (quelle arancioni) che
delle consueti k1, c1 e c2 da slalom.

Una nota di merito và a i nostri più giovani atleti che oltre aver affrontato con una naturalezza sbalorditiva il difficile
campo gara, montato a ridosso dello scivolo artificiale compreso tra il ponte Milio e il ponte Nazionale, hanno vinto
ognuno nelle proprie categorie.

Tommaso Fasoli (Allievo B, 11 anni) oltre aver infilato un bel percorso netto (io ne ho toccate 2 n.d.r.) ha anche fermato
il cronometro in k1 a 2’38”. Tempo che gli a permesso di dominare la sua categoria, battendo in casa i ragazzi del Canoa
Club Subiaco, performance di valore assoluto che avrebbe potuto portarlo a podio anche in due categorie sopra
di lui! I ragazzi dai 15 ai 16 anni! Bravissimo!

Tommaso, dopo un settembre ricco di allenamenti in c1, si è anche tolto la soddisfazione di fare percorso netto in c!
Specialità impegnativa sulle onde del campo gara che ha messo in difficoltà non pochi atleti.

Bravissimo anche il nostro Jacopo Volpi (10 anni) che sotto la buona guida del papà Giovanni (bravo anche lui nei
Master k1 con il tempo di 2’41”) ha vinto negli Allievi A davanti ad un altro nostro campione in erba Lorenzo Gregotti (10
anni).

Bene anche i nostro Cadetto Federico Zucca (14 anni), meglio noto Giamba (come il ns. presidente …), Simone
Garavaglia ed io.

Nel c2 buon secondo posto di Simone Garavaglia e il sottoscritto dietro ai nazionali del CC Bologna composto da Pietro
Camporesi e Niccolò Ferrari.

Come sempre bene Christian De Dionigi sia buon 4° prima nella combattuta categoria della canadese
monoposto, vinta da Stefano Cipressi portacolori della Marina Militare, sia soprattutto nel k1 senior dove
in prima manche conduceva in testa davanti all’atleta nazionale padrone di casa Luca Colazzingari, e nella
seconda arrivava secondo a 2 secondi!

Christian, dopo il 4° posto assoluto agli Italiani Under 21 a Merano e dopo il 9° posto assoluto agli Assoluti Senior, si è
ancora confermato atleta di assoluto valore, meritevole assolutamente di una convocazione Nazionale.

Una nota di ringraziamento ai dirigenti FICK presenti, che oltre a darci un caloroso benvenuto ci hanno anche
comunicato che la Federazione Italiana Canoa Kayak, nella sua ultima assemblea del consiglio, ci ha riconosciuto
un premio “per i promettenti risultati agonistici sin ora conseguiti” a fondo perduto di 2.500 € come contributo
all’acquisto del nuovo bellissimo furgone societario.

In ultimo una nota di ringraziamento al ns. amico Paolo Sberna, Lo zio, che ci ha sfamati con una indimenticabile
grigliata sabato sera e ci ha assistito in tutte le fasi della gara come solo un vecchio amico sa’ fare! Ci manca già!

Ciao Roma

Ciao Zio

Ciao a tutti

Mario


 
 
 
 
 
 
CALENDARIO
 
 
Febbraio 2019
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28
 
Eventi presenti