Il Reno Anteriore

(VORDERRHEIN) nella “Gola Bianca” da Ilanz a Reichenau

Ogni anno a settembre il C.C.M. organizza la discesa della “Gola Bianca” del Reno, in Svizzera.

La discesa è aperta a tutti coloro che sanno pagaiare per 20 km su un fiume di buona portata (25 - 50 mc/sec). Potete usare un qualsiasi tipo di canoa e kayak: dalle gonfiabili alle canadesi aperte, pallonate e non, dalle playboat (è un eccellente fiume da free-ride) alle canoe da river running tradizionali, nonché ai gommoni.

L’acqua è sempre garantita da una centrale elettrica un po’ sopra l’imbarco che immancabilmente apre le paratie alle undici del mattino. Il tratto è di grado III°- III°+ con una rapida lunga di IV°-, detta “Rapida del Buco Nero”, per poi degradare a II° verso il termine e per riprendersi con dei III°- nel finale. Tutte le rapide sono trasbordabili.

Vista la lunghezza del percorso consigliamo ai partecipanti di portarsi qualche snack, acqua o delle bevande energetiche. Verrà effettuata una sosta ristoratrice circa a metà percorso.

Come arrivarci

Il percorso migliore da Milano per raggiungere il Reno è attraverso l’autostrada Milano-Como-Chiasso, proseguendo poi in direzione Lugano, Bellinzona, traforo del San Bernardino, Splugen Thusis e, alla confluenza tra i due Reni, Anteriore e Posteriore, nei pressi di Reichenau-Tamins, si esce dall’autostrada per prendere la direzione di Flims e Ilanz. I chilometri totali da Milano sono circa 225. E’ necessario possedere il bollo autostradale svizzero, che è purtroppo costoso.

Luogo di ritrovo (imbarco)

Ilanz, sulla sponda destra: arrivando ad Ilanz lasciate la strada principale senza fare il sottopasso, quindi girate a sx passando sul ponte del fiume, appena dopo il passaggio a livello c'è una stradina sulla sx, prendetela e a circa 200 metri c'è il luogo d'imbarco, di fronte alla stazione.

Organizzazione

I dettagli vengono comunicato col programma aggiornato di anno in anno. Normalmente il ritrovo è alle 9.30 all’imbarco.

Tutti i partecipanti possono scaricare le canoe e cambiarsi nella stradina laterale della sponda del fiume lasciando libero il poco spazio che c’è agli altri canoisti e rafters. Le auto andranno poi portate al vicino parcheggio al di là della ferrovia, proseguendo lungo la stessa stradina.

Si deve poi ripartire per portare allo sbarco le auto non più tardi delle 10.10 poichè il trenino, a Raichenau-Tamins, parte alle 11.09 con arrivo a Ilanz alle 11.30 e gli svizzeri spaccano il minuto!

Il costo del biglietto è di ca. 10 Franchi Svizzeri. In comitiva il costo è più basso (min 10 pers.). Vi consigliamo caldamente di avere valuta svizzera.

Ora d'imbarco

Intorno alle 12.00. La durata della discesa è di circa 3 ore e ½ - 4 ore

Note

In genere alcuni partecipanti del Canoa Club Milano raggiungono la valle del Reno già al sabato scendendo prima altri fiumi della Svizzera italiana (Maggia, Moesa, Verzasca, Ticino superiore, Brenno etc…) o della Svizzera tedesca (Hinterrhein, Inn, Landquart, Furkareuss, Reuss, Glenner, etc…).

 
 
 
 
 
 
CALENDARIO
 
 
Ottobre 2017
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31
 
Eventi presenti